Convegno sulle ragazze madri organizzato dal Pronto Donna, Arezzo 24 Novembre 2014

ragazze madri_24_11_14Il 24 Novembre, a partire dalle ore 9:00 presso la Sala dei Grandi della Provincia di Arezzo (Piazza della Libertà, 3), si terrà il convegno “Ragazze madri”, una categoria invisibile: problematiche concrete, risorse ancora insufficienti organizzato dall’Associazione Pronto Donna.

L’iniziativa fa parte di un progetto finanziato con il bando Cesvot 2014 con il quale l’Associazione Pronto Donna intende promuove una ricerca volta ad indagare le normative e politiche europee e transeuropee per la tutela e la promozione dei diritti delle famiglie monoparentali, in particolare per quelle vittime di violenza di genere, oltre ad indagare il significato simbolico del target nell’immaginario collettivo attraverso la diffusione di un questionario costruito ad hoc.

Il progetto si pone come obiettivo: la sensibilizzazione sul tema delle famiglie monoparentali, il miglioramento delle condizioni di vita dei nuclei monoparentali attraverso la proposta di politiche mirate, la riduzione della loro discriminazione e la promozione della loro piena emancipazione attraverso politiche di pari opportunità.

Siete tutti invitati a partecipare.

PROGRAMMA 24 NOVEMBRE 2014, Sala dei Grandi Provincia di Arezzo
9.00 Registrazione partecipanti
9.15 Saluti
         Patrizia Papini – Presidente Associazione “Pronto Donna”
         Adelmo Agnolucci – Vice Presidente Vicario Delegazione aretina Cesvot
        Dott.ssa Stefania Magi – Assessora alle Pari Opportunità Comune di Arezzo
9:45 Presentazione della Rete Istituzionale a contrasto della violenza di genere
         Dott. Antonio Falso – Viceprefetto Aggiunto Prefettura di Arezzo
         Dott.ssa Alessandra Nocciolini – Resp. Centro Pari Opportunità Provincia di Arezzo
10.45 Pausa caffè
11.00 Discussione
          Modera Dr.ssa Elisa Serafini – Psicologa Associazione “Pronto Donna”
          Interventi di:
          Prof. Gian Luca Battilocchi – Università Cattolica del Sacro Cuore
          Silvia Vicchi – Resp. “A.MA.CA. – Associazione Madri Capofamiglia” di Bologna
          Dott.ssa Lucia Testerini – Promotrice della ricerca

Clicca qui per scaricare il volantino dell’iniziativa (.pdf)

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi